Il nostro caffè letterario vuole essere una piccola guida, la voce di un amico che ti consiglia quali libri leggere nelle giornate in cui quello che ti serve sono solo parole stampante, e una tazza di caffè.

 

Blog

Coffe And Books / Libri  / Ikigai Il metodo giapponese: trovare il senso della vita per essere felici
Ikigai

Ikigai Il metodo giapponese: trovare il senso della vita per essere felici

L’ikigai (生き甲斐) può essere tradotto dal giapponese all’italiano con espressioni come “ragione di vita”, “ragion d’essere”. Si tratta di una parola molto suggestiva che si riferisce alla sensazione di vivere una vita piena che valga la pena di essere vissuta. In tutte le lingue europee non esiste una parola che racchiude in se quell’ampio significato. Questo vorrà pur dire qualcosa, no? Ecco perchè è giunto fino a noi dal Giappone un metodo per giungere alla conoscenza di sé, alla scoperta di ciò che dà senso e realizzazione alla propria quotidianità. Lo scopo? Trovare il proprio Ikigai, la propria ragione di vita, e sentire finalmente di condurre un’esistenza piena, soddisfacente e degna di essere vissuta. Possiamo definire il nostro Ikigai come “la ragione di esistere”, “il motore della vita”, o ancora meglio “ciò per cui vale la pena di alzarsi la mattina”.

Secondo le credenze giapponesi, ognuno di noi possiede il proprio, anche se non tutti ne sono consapevoli. La strada per riconoscerlo va solo trovata, e orientarsi ad esso nella vita di tutti i giorni è la premessa fondamentale per vivere una vita sana, soddisfacente e, semplicemente, felice…

In teoria tutto molto bello ma nella pratica?

Beh, la particolarità di questo libro è che fa seguire ad una prima parte pratica una sessione ricca di esercizi pensati appositamente per farvi trovare il vostro Ikigai.

A me, già il fatto che non mi venga propinata una soluzione miracolosa prestampata per la felicità, rende un po’ più felici. Ad ognuno il suo, insomma. Se Tizio si sente soddisfatto facendo montagne di soldi, Caio passando le domeniche sul divano a guardare partite ed io… Io devo ancora trovarlo il mio Ikigai ma so per certo che non è uguale a quello di Tizio e Caio.

L’autrice di Ikigai, Bettina Lemke

Bettina Lemke lavora come traduttrice, autrice, curatrice e consulente editoriale. Insomma, una che con le parole ci sa fare. Una che ne ricerca il senso più profondo e prova a coglierne tutte le sfumature. Ecco perchè penso che se lei è rimasta affascinata da una parola così complessa e al tempo stesso così lineare come Ikigai, valga davvero la pena leggere il suo libro.

1 Comment

Post a Comment

Powered by Corsi Barman Roma